Permalink

off

Scritto da:
Pubblicato: 07/11/2016

Terza edizione dei Skitouring & Freeriding Test Days riuscita

Skitouring & Freeriding Test Days a Solda

 

Le novità della stagione invernale. Per il terzo anno consecutivo abbiamo invitato allo ,,Skitouring & Freeriding Test Days’’ a Solda. In collaborazione con la scuola d’alpinismo Ortler, la scuola sci di Solda e le funivie Solda sono state testate per tutto il fine settimana le novità di questa stagione. Nonostante le intense nevicate sono venuti 200 partecipanti a Solda, per testare gratuitamente le novità di marchi famosi: da sci e scarponi da scialpinismo agli zaini ABS e antivalanga fino agli apparecchi ARTVA. ,,Il bello di questo test è che ogniuno ha potuto testare il materiale direttamente sulle piste per scoprire il prodotto e adatto per se stesso’’, spiega l’organizzatore Günther Plattner di MountainSpirit.

Gestione delle attrezzature d’emergenza. In questi due giorni è stato migliorato tra l’altro la conoscenza relativa sulla gestione dei rischi. Le guide alpine esperte della scuola d’alpinismo Ortler hanno mostrato ai partecipanti come gestire in una situazione d’emergenza con le attrezzature antivalanga, come cercare una vittima di valanga tramite un apparecchio ARTVA ed interpretare in modo corretto il bollettino valanghe. ,,Il tema gestione del rischio sta diventando sempre più importante. La preparazione è la cosa decisiva. Solamente la condizione fisica non è sufficiente’’, afferma Hubert Wegmann, il capo responsabile della scuola d’alpinismo Ortler. Chi vuole sciare fuori pista, dovrebbe essere di conseguenza ben attrezzato. ‘’L’equipaggiamento base comprende sonda, pala e un apparecchio ARTVA. Come attrezzatura aggiuntiva si consiglia uno zaino ABS. Si deve dire che un certo rischio ci sarà sempre, perciò è molto importante studiare ed interpretare in modo corretto il bollettino valanghe’’, spiega Wegmann.

Consigli da parte dei professionisti. Per essere certi che il rischio rimane gestibile, è importante avere una buona tecnica sciistica. Per migliorare questa, i maestri di sci della scuola di sci a Solda sono stati sciare per due giorni con scialpinisti e freerider interessati per dare consigli preziosi e migliorare la loro tecnica sciistica.

Ecco alcuni impressioni dei MountainSpirit Skitouring & Freeriding Test Days 2016/17